Riduzione energia solare e Sicurezza per adeguamento vetri alla normativa vigente del Pio Monte della Misericordia

PERCHE’ IL CLIENTE CI HA CONTATTATO?

Il Pio Monte della Misericordia è un’Istituzione fondata nel 1602 da sette nobili napoletani che, consapevoli delle necessità di una popolazione bisognosa di aiuto e di solidarietà, decidono di devolvere parte dei propri averi ed il proprio impegno alle opere di carità.

L’antica sede, con lo storico palazzo eretto nel secolo XVII, conserva un vasto patrimonio storico artistico e una ricca Quadreria con dipinti di diverse scuole ed epoche, tra cui fanno spicco le opere del Caravaggio.

Varie sono state le esigenze che abbiamo dovuto risolvere.

Le principali necessità erano di ridurre l’energia solare (e quindi il calore) e fattore ancora più importante abbattere i raggi UV per impedire il danneggiamento delle tele.

Altro aspetto non di secondaria importanza, era adeguare le superfici vetrate alla normativa vigente.

 

ABBIAMO RISOLTO COSI’:

Dopo attenta valutazione, la migliore soluzione è stata l’applicazione di due differenti Pellicole 3M windows film:

  1. Serie Prestige 70 per l’abbattimento dell’energia solare evitando di oscurare troppo gli ambienti
  2. Serie 3M Safety film per adeguare i vetri alla normativa vigente

 

Le specchiature (l’effetto di riflesso causato dalle pellicole solari) sono tutte rientrate nei parametri di legge senza dovere alterare o addirittura cambiare i serramenti; serramenti di notevole interesse storico, artistico ed architettonico.

Lavori approvati in modo specifico dal Ministero dei Beni Culturali.

Ha questa esigenza e vuole capire se possiamo aiutarla?

Clicchi qui sotto su RICHIEDO CONSULENZA e compili il modulo che troverà.
La ricontatteremo per capire insieme se potremmo aiutarla.

Vuole ricevere una nostra newsletter quando pubblicheremo una nuova case history? Compili il modulo qui sotto.

Ti è piaciuto questo progetto? Vuoi condividerlo?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp